I MURI RICORDANO – La notte tra l’8 e il 9 Maggio 2021 a Cinisi

Mentre attendiamo di ultimare il programma delle iniziative del 9 Maggio 2021, vi raccontiamo quello che sarà realizzato a Cinisi durante la notte tra l’8 e il 9 Maggio…

I MURI RICORDANO

L’8 Maggio, dalle ore 21.00 per tutta la notte, Video-Mapping “I Muri Ricordano” presso i muri esterni dell’ex Casa Badalamenti a cura di Walter Buonfino. Promosso da Ass.ne Casa Memoria Felicia e Peppino Impastato e Ass.ne Peppino Impastato, con il patrocinio del Comune di Cinisi (PA), “Per trasmettere a chi non c’era e a chi non ricorda, la vitalità e l’urgenza di Giustizia di Peppino, verso la sua terra”.

Il Video-Mapping è una tecnica che usa i muri degli edifici per comunicare parte della loro storia, attraverso immagini animate ed effetti speciali. L’edificio usato in questa occasione sarà la casa del mafioso Gaetano Badalamenti, responsabile dell’uccisione di Peppino Impastato, oggi bene confiscato, sito in Corso Umberto I, 183, a Cinisi PA.

“In una notte di pandemia, ricorderemo Peppino attraverso questa nuova forma di comunicazione; non è strano, crediamo gli sia dovuto, anche se la fruizione non sarà per tutti. Perché anche quando tutto tace, quando pensiamo che nessuno ascolti, dobbiamo continuare ad avere la forza di parlare, raccontare un futuro e un passato che ci rende vivi, tenendoci per mano, grazie alla memoria. Questa era Radio AUT, una voce che Peppino e i suoi compagni alimentavano con speranza, in un pandemico silenzio istituzionale. Oggi come ieri, attraverso nuove tecniche, allora con la radio, oggi tramite l’uso dei muri della memoria, il messaggio di Peppino Impastato resta vivo.”

Il Video-Mapping “I Muri ricordano” è stato creato da Walter Buonfino, esperto di eventi e dell’uso delle tecnologie digitali, per valorizzare il patrimonio culturale e sociale. L’artista utilizzerà anche alcune immagini realizzate dal pittore Pino Manzella, che è anche uno degli amici e compagni di lotta di Peppino.

Verrà anche garantita una diretta video dell’evento sui social Facebook e Instagram.

Ecco il video promo

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *