gaetano-gullo

E’ morto Gaetano Gullo

gaetano-gullo

 

Il dirigente generale della Regione, già Sovrintendente per i beni culturali, si prodigò per il riconoscimento di Casa Memoria come bene culturale regionale

Casa Memoria e il Centro Impastato hanno accolto con cordoglio la notizia della morte di Gaetano Gullo, direttore generale della Regione Sicilia.
Dal 1988 Gullo aveva ricoperto diversi incarichi nell’ambito regionale. Nel 2010 assunse la carica di Sovrintendente per i Beni culturali e ambientali.
Gaetano Gullo s’impegnò molto perché Casa Memoria ottennesse il riconoscimento come bene culturale della Regione siciliana.
A lui va ancora il nostro sentito grazie e il nostro ricordo affettuoso.

{jcomments on}

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *